sabato, settembre 26, 2009

Le mie regole di Facebook

Facebook, il Social Network più chiacchierato del momento (almeno dalle mie parti), sta diventando un porto di mare, in cui la parte social è solo un creare gruppi senza capo né coda del tipo “quelli che starnutiscono prima di pranzo” e varie ed eventuali, e invitare ad accedere ad applicazioni di una utilità pari allo zero…

A questo punto ho creato le mie regole di Facebook a cui i miei “amici” o coloro che vogliono diventarlo, devono sottostare:

1) se hai intenzione di richiedermi l'amicizia e ci conosciamo solo tramite nick fatti riconoscere :)
2) invitami solo a gruppi utili
3) sono di Pescara e ho alcuni interessi piuttosto noti: invitami solo a eventi a cui posso fisicamente partecipare o che almeno mi interessano
4) non mi taggare in foto o in note dove non c'è la mia faccia o il mio nome
5) sugggeriscimi amici che so di poter conoscere in rete o nella realtà, non gente totalmente sconosciuta
5) non uso quasi nessuna applicazione: pensaci prima di mandarmene una che quasi sicuramente bloccherei

Lo so, sono una tritapalle (cit.), ma negli ultimi tempi sto iniziando a pensare di cancellarmi solo perché passo la maggior parte del tempo nel sito a filtrare cosa che non mi interessano e questo mi fa perdere la voglia di stargli dietro, considerando che di tempo non ne ho poi tantissimo…

Comunque l’idea è di dare una “struttura” al mio Facebook, sperando nella collaborazione dei miei amici…

Vi farò sapere se la cosa funziona.

9 commenti:

Guinness ha detto...

Inconcepibile il senso di 'sto post, Ila.
Facebook non è tuo e non puoi pretendere che tutti sottostìano a delle regole buone solo per te.
A me danno fastidio gli aggiornamenti delle applicazioni e le ho disinstallate.
Ai gruppi cui non voglio aderire mi bastano 30 secondi per cliccare su "ignora".
Puoi togliere i tag alle foto in cui non compari così non sei obbligata a leggere ogni risposta.
Puoi fare tutto, ma "puoi" farlo tu. Non "devono" non farlo gli altri. ;)

Spinoza ha detto...

Invece ne ha di senso, e come! Anche io ricevo richieste di amicizia da gente mai vista, che neanche si presenta: ignorati inesorabilmente. Un post come questo serve anche agli altri: se vogliono una qualche chance di esser aggiunti come amici, o di ricevere un riscontro positivo per un evento, pensate prima di inviare richieste. Inoltre, il fatto di non taggare foto altrui senza il loro consenso mi sembra un fatto di educazione normalissimo: purtroppo moltissimi non arrivano a questo semplice pensiero, e staggare decine di foto può esser seccante.

In conclusione Ila: sono con te!

Naeel ha detto...

anche io approvo, è vero che si passa troppo tempo a "ignorare" inviti. ciò che tuttavia mi stupisce di più è la immane stupidità di quelle persone che si preoccupano di istituire gruppi assurdi. giorni fa mi è arrivato l'invito al gruppo "quelli che si siedono sullo schienale delle panchine" e ditemi... di che cazzarola parlate?
altro stimolatore del mio sistema nervoso sono le foto in cui non ci sono ma vengo taggata... a che pro?
boh...
comunque Stefano credo che Ila intendesse che queste sono le regole che si dà lei, non penso che abbia la pretesa che il signor Facebook segua questi dettami. ha fatto bene a informare i suoi amici del suo punto di vista. scommetto che tu sei uno di quelli che crea gruppi molesti. ahahahha

Fed ha detto...

Personalmente peso che la gran parte dei gruppi di FB nasce con lo stesso spirito di alcuni dei gruppi d aNobii: appagare l'ego di chi li ha creati.
Apparte questo: io mi limito a bloccare le applicazioni che non mi interessano e a rifiutare l'amicizia di chi non conosco, e lo faccio senza prima avvisare il che mi fa pensare che sono molto più infame di te :D

paperoga ha detto...

cos'e' facebook?

Sally Cinnamon ha detto...

@Guinness: come ha spiegato Elena, io intendevo nel MIO account... Ovvio che ognuno usa facebook come gli pare e piace, non ho detto questo, però io cerco di usarlo in questo modo e dico agli altri quale è il mio metodo e qual è per me l'utilità di FB...

@Spinoza, @Elena, @Fed: grazie per il supporto :D

@Paperoga: meglio così :D

Naeel ha detto...

ila vedi che ho postato le nostre foto! :-D

SunOfYork ha detto...

se sono incredibilmente fighi, però, io un'eccezione ce la faccio.

sun

Sally Cinnamon ha detto...

@Sun: anche io la farei un'eccezione, ma i fighi non mi si avvicinano manco.... :)

 

blog it on the blackstar... Copyright © 2011 Design by Ipietoon Blogger Template | web hosting

Privacy Policy