venerdì, dicembre 12, 2008

Typically...

Accidenti! Ma perchè tutti si ricordano che si devono laureare proprio prima di Natale (e soprattutto durante i miei esami)? Sono parecchi soldi e non posso rifiutare questi lavori, ma mi girano perchè oltre a dover abbassare i prezzi altrimenti non piglierei un lavoro (ma fino ad un limite, una ragazza un altro po' voleva le traduzioni gratis e l'ho gentilmente mandata a cagare...) sono nel periodo di Natale, dopo aver fatto gli esami, dove vorrei solo stare tranquilla e serena, ed invece c'ho tutte ste incombenze che aleggiano sulla mia testa tipo nuvoletta fantozziana che al primo cenno di scoramento iniziano a mandar giù tuoni e fulmini...

Ma è possibile che ci si debba ridurre così per far su quattro soldi? E' possibile che si debba contrattare i prezzi al ribasso, non dormire la notte per finire nei tempi richiesti da "loro", per cercare di racimolare quei pochi euro che mi consentono almeno di non chiedere a mia madre i soldi per i regali di Natale...

Ecco qua, come volevasi dimostrare: "non potresti scender un po' di prezzo?". Ma dico io, voglio vedere chi altro ti presenta una traduzione fatta in una settimana per 3€ a pagina, va bene che stiamo alla fame, ma un po' di dignità, io il lavoro lo faccio bene e pretenderei un po' di rispetto... Sembra che stiamo contrattando per due kg di mele al mercato...

Io sono davvero frustrata e abbattuta per questo, non riesco proprio a capire cosa cerchino le persone, vado loro incontro in mille modi e non basta mai... Mi sa che dovrò tornare a chiedere i soldi alla mamma...

Ah, per la cronaca, mi sono appena piegata ad ulteriori pretese, quindi, se non si fosse capito, l'idiota sono IO

7 commenti:

Guinness ha detto...

Se serve una mano, apri la finestra e strilla ;)

Sally Cinnamon ha detto...

Ehehehehe, effettivamente la vicinanza aiuta :D Il problema non è tanto delle traduzioni in sé, ma proprio dello svilimento professionale :(

Fed ha detto...

lo so, lo so è così per tutti i lavori 'a commissione'. In genere lo scopo di chi ti commissiona è quello di avere qualcuno che faccia il suo lavoro e che lo faccia praticamente gratis, la cosa grave è che avendo lui o lei il coltello dalla parte del manico, alla fine ci riesce pure.
Ti sono vicina anche in questo -__-

Sally Cinnamon ha detto...

@Fed: grazie cara, almeno non mi sento l'unica ad affrontare questa merdosa situazione...

Guinness ha detto...

Lasciamo stare l'argomento dello svilimento professionale. In questi mesi avrò fatto centinaia di consulenze per le quali avrei dovuto essere pagato, ma che in effetti se non riporto contratti a casa è tutto a vantaggio della gloria... :/

Sally Cinnamon ha detto...

@Guinness: per te è ancora peggio perchè mentre io lo faccio per pagarmi qualche libro o qualche sfizietto, il tuo è proprio un lavoro... Speriamo che nella tua prossima agenzia la situazione sia migliore ;)

mauro ha detto...

magari si scrive typically...

 

blog it on the blackstar... Copyright © 2011 Design by Ipietoon Blogger Template | web hosting

Privacy Policy